Salve, sono una signora di 65 anni con un problema di obesità ereditaria. Da due anni, col presentarsi dei primi caldi ho avuto dei problemi agli arti inferiori (gambe e piedi gonfi, pelle arrossata e sensazione di calore e prurito interno). Il medico di famiglia ha diagnosticato il lipoedema e mi ha somministrato forti antibiotici. L'anno passato la cura ha funzionato ma quest'anno, dopo un mese di farmaci, il problema è ancora presente. Vorrei sapere a chi rivolgermi in zona Firenze o comunque in Toscana. Grazie mille.

Simonetta

RISPONDE la redazione di Osservatorio Malattie Rare.

Gentile Simonetta, qui può trovare l’elenco dei centri specializzati italiani.
Cordiali saluti.

Per saperne di PIU' VAI ALLA SEZIONE LINFEDEMA EREDITARIO.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Prima di compilare la vostra richiesta è necessario prendere visione dell'Informativa sulla Privacy.
captcha
Ricarica
I dati inseriti in questo modulo sono utilizzati esclusivamente per fornirvi le informazioni richieste.
Questi dati non vengono in nessun modo trasmessi a terzi o impiegati per altri scopi.
Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy le potete trovare in in questa pagina.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni