Salve, mio figlio di 2 anni ed 11 mesi qualche volta cammina sulle punte. Non dice di avere male, fa le scale spesso senza problemi e salta a piedi pari. Non ha difficoltà di linguaggio. Dobbiamo preoccuparci per malattie tipo Distrofia?

Nicola

Risponde la Dott.ssa Adele D'Amico, dell'Unità Operativa di Malattie Muscolari e Neurodegenerative, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Gentile signore, il camminare in punta di piedi è un segno che si osserva nella distrofia muscolare così come in altre condizioni neurologiche. Tuttavia spesso anche bambini senza alcuna patologia possono avere una tendenza a camminare in punta di piedi, condizione talvolta familiare (uno dei due genitori camminava sulle punte da piccolo) in assenza di chiare difficoltà motorie non farei accertamenti. Le consiglio comunque una attenta valutazione con il pediatra.
Cordialmente,

Adele D'Amico

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Per l'invio del Modulo è necessario prendere visione dell'Informativa e delle Avvertenze di rischio.

I campi segnati con asterisco (*) sono obbligatori
captcha
Ricarica

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Partner Scientifici

Media Partner



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni