Ho effettuato li prelievo in 10a settimana, ho ritirato gli esiti che danno anticorpi igg 228,91 (positivi>15), anticorpi igm 1,41 (positivi>1), avidità 86,4 (alta>60). Ho fissato per la prossima settimana (12a di gestazione) la visita agli infettivi, ma avevo già in programma anche la villocentesi in 12a settimana. Quali sono i rischi, ed è meglio evitare la villocentesi e optare per l'amniocentesi più avanti? Grazie,

Marina

RISPONDE il Prof. Giovanni Nigro, Pediatra Virologo, esperto di CMV pre e postnatale

Marina, le consiglio l'amniocentesi a 19-20 settimane.
Cordiali saluti.

Prof Giovanni Nigro

Clicca qui per conoscere le norme di prevenzione di base del cmv. 

Per saperne di più vai alla sezione CITOMEGALOVIRUS CONGENITO.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Per l'invio del Modulo è necessario prendere visione dell'Informativa e delle Avvertenze di rischio.

I campi segnati con asterisco (*) sono obbligatori
captcha
Ricarica

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni