Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare Post #ictus , incontri di supporto al paziente e ai familiari. Le persone colpite da ictus e i loro familiari non sempre ricevono un adeguato supporto informativo. L’iniziativa di #AliceItaliaOnlus bit.ly/35mlvl6
2 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Al via la 30° Edizione della maratona @Telethonitalia , la settimana no-stop di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. 45510 #Presente bit.ly/2Pij7pU pic.twitter.com/njNPykhgsk
2 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Tante novità per l' @AsMacrodattilia , a cominciare dal nome: “Associazione Italiana Macrodattilia e PROS Onlus” Federica Borgini: “Ci dedicheremo a tutto lo spettro di queste patologie, accomunate da mutazioni somatiche nello stesso gene”. bit.ly/2RKm6Jy
2 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Uno straordinario intervento, il primo di questo tipo in Europa. Un bronco 3D impiantato al @bambinogesu restituisce il respiro a un bimbo di 5 anni. #3DBioprinting bit.ly/2PbkNS1
3 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Sembrava una comune influenza, ma dopo qualche mese e ripetute visite mediche, si è rivelata essere la #malattiapolmonare da micobatteri non tubercolari #NTM La storia di Francesco bit.ly/2t2Z85S
3 days ago.

Buongiorno,
le sto scrivendo per avere informazioni in merito ad una situazione familiare contorta, ho 53 anni e circa 6 anni fa mi sono state diagnosticate fibromialgia e spasmofilia a seguito di varie analisi effettuate al centro di reumatologia delle Scotte di Siena. Nell'arco dei sei anni successivi ho avuto due ricoveri per ostruzione della laringe (ospedale di Terni) in cui hanno dato come esito che era a causa delle suddette patologie. Ho ricorrenti gonfiori agli arti inferiori, piedi, fino al polpaccio che a volte rendono difficile anche il muoversi. Ieri mia nipote (la figlia di mio fratello) mi ha chiamata molte agitata dicendomi che a seguito di gonfiori molto importanti al volto e alle mani il suo medico curante le aveva richiesto delle analisi specifiche per essere certi che non ci fosse una malattia genetica alla base, e i risultati purtroppo hanno dato esito positivo all'angioedema ereditario. Lei ha due bimbi a cui sono stati diagnosticate: alla bimba di 3 anni allergie soprattutto agli insetti e al maschietto altre allergie (il maschietto ha a volte dolori addominali).
A questo punto vorrei un consiglio da lei per come muoversi viste tutte le concomitanze dei sintomi e soprattutto per sapere se dobbiamo far fare analisi anche all'altra mia nipote che in maniera più lieve soffre di gonfiore alle mani, e a mio figlio.
Grazie.

Donatella

RISPONDE la Dott.ssa Maria Bova, del Centro di Riferimento Campano per la Diagnosi e la Terapia dell'Angioedema Ereditario presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II".

Gentile Signora Donatella,

dato che lei ha episodi ricorrenti di angioedema e che nella sua famiglia ci sono casi di angioedema ereditario da carenza di C1 inbitore, le consiglio vivamente di recarsi presso un centro di riferimento per l'angioedema. In quella sede oltre a valutare la sua eventuale diagnosi la aiuteranno anche a fare uno screening della sua famiglia. Sicuramente dovrà essere valutata anche la sua nipote con episodi di gonfiore alle mai. Per suo figlio invece può aspettare prima di chiarire la sua situazione.

La contemporanea presenza di altre patologie come la fibromialgia non elimina il sospetto di angioedema.

Può trovare l'elenco dei centri sul sito dell'associazione pazienti, in modo da trovare quello più vicino e comodo per lei. Il link è questo.
Cordiali saluti,

Maria Bova

Per saperne di PIU' VAI ALLA SEZIONE ANGIOEDEMA EREDITARIO.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Prima di compilare la vostra richiesta è necessario prendere visione dell'Informativa sulla Privacy.
captcha
Ricarica
I dati inseriti in questo modulo sono utilizzati esclusivamente per fornirvi le informazioni richieste.
Questi dati non vengono in nessun modo trasmessi a terzi o impiegati per altri scopi.
Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy le potete trovare in in questa pagina.



Focus


GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 

Multichannel Project Partner

logo fablab

La partnership OMaR/CGM fablab ha come obiettivo l'ideazione e realizzazione di progetti di comunicazione, rivolti a pazienti, medici e farmacisti, che uniscano la competenza scientifica specializzata di OMaR agli esclusivi canali digitali di CGM.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni