Il Consortium GARR, l'organizzazione che gestisce la rete telematica dell'Università e della Ricerca in Italia, ha prorogato al 22 Luglio 2011  i termini di presentazione delle domande per la selezione per titoli per il conferimento di n. 10 borse di studio intitolate a Orio Carlini, uno dei padri fondatori della rete GARR.

Le Borse di studio saranno della durata di mesi 12 (eventualmente prorogabili) per giovani laureati, per attività da svolgere presso gli enti e le istituzioni scientifiche ed accademiche afferenti al GARR ( http://www.garr.it/a/utenti/organizzazione-collegate ), su temi direttamente connessi alle attività del Consortium GARR nel campo delle reti e dei servizi connessi.
Ai fini della valutazione delle candidature verranno considerati elementi premianti l’innovazione e l’applicabilità a breve termine degli argomenti proposti.
L’importo della borsa è di euro 19.000 lorde annue.
Per maggiori informazioni: http://www.garr.it/formazione/borse-di-studio/bando-0111

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni