Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare Ha ideato e realizzato grazie al @polimi un'app per la dieta chetogenica, unico trattamento capace di tenere sotto controllo i sintomi della sindrome da deficit di #GLUT1 . La storia di Alessandra e del suo piccolo Lorenzo. bit.ly/2YHmYib pic.twitter.com/oYVVVXvfHH
About 19 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare In Italia si stimano tra i 300 e 400 pazienti pediatrici, ma quelli con diagnosi accertata sono meno di 200. Che cos’è e come si manifesta la sindrome da deficit di #GLUT1 ? bit.ly/2QhT4hy pic.twitter.com/APAPNa71ox
About 21 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare La denuncia delle Associazioni in merito alla situazione dell’UOC di Genetica Medica @sanmartino_ge : ”senza risorse umane adeguate e potenziamento del centro di riferimento, non sarà possibile procedere secondo le urgenze dei malati rari.” bit.ly/2Ev2fGO pic.twitter.com/nYUBANxsOf
About 22 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Dalla @RegioneMarcheIT un importante sostegno per le famiglie dei pazienti in età pediatrica affetti da una malattia rara: 1.000 euro al mese per i caregiver familiari. #MalattieRare bit.ly/2YKuTvb pic.twitter.com/Sc6r8pNeFL
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Il prof. @Ferdi_Squitieri , Responsabile U.R. e Cura #Huntington @cssmendel e Direttore Scientifico della @LirhOnlus spiega l’importanza di una terminologia appropriata per definire le forme ad esordio giovanile della Malattia di Huntington. bit.ly/2VVaMNH
1 day ago.

News

Il documento rileva le soluzioni operative e i modelli organizzativi attuati in Italia

Modelli organizzativi differenti per singole regioni, spesso da Asl ad Asl della stessa Regione, sia in ambito pediatrico, che per l’adulto e l’anziano, per quanto riguarda i sistemi di attuazione del Piano Nazionale per la Prevenzione Vaccinale 2017-2019 (PNPV 2017-2019). Ma anche aspetti positivi sono evidenti, come la grande capacità di adesione della quasi totalità delle regioni al calendario vaccinale e la centralizzazione delle procedure di acquisto, a livello regionale.

In occasione della 3° Giornata nazionale della Salute della Donna, agli IFO di Roma, Regina Elena (IRE) e San Gallicano (ISG) si tiene (H) Open Week: cinque giorni del mese di aprile, dal 16 al 20, dedicati alle donne con l'obiettivo di promuovere l'informazione, la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Insieme agli altri ospedali con bollino rosa, gli IFO offrono gratuitamente servizi clinici, diagnostici e informativi  nell’ambito della senologia, neurofisiologia, psicologia, fisioterapia riabilitativa e alimentazione nelle donne con tumore al seno.

Si terrà il 17 marzo 2018, a Bologna, presso Sympò  ex  Chiesa (via  delle  Lame  83), il convegno "La Sindrome di Phelan McDermid e i disturbi del neurosviluppo. Dalla genetica alla riabilitazione", organizzato da Uniphelan Onlus.

Sed sed libero tellus. Donec dapibus hendrerit massa, et vestibulum nulla posuere sit amet. Fusce lobortis mauris ligula, sed accumsan metus imperdiet ultrices. Nam eu malesuada ante. Vivamus eu leo ligula. Integer facilisis odio sapien. Aenean in ullamcorper ligula. Vivamus est mauris, congue a consequat eu, sagittis eget elit. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Cras interdum sagittis ante, non blandit augue feugiat eget. Nulla pulvinar odio sed nisi condimentum, eget rutrum ligula sodales. Integer feugiat lorem sed nulla ultricies suscipit. Donec vulputate felis non interdum varius. Integer eu magna id erat rutrum molestie imperdiet nec diam. Pellentesque posuere turpis purus, vel ullamcorper diam dictum sed.

Mauris ultricies dui at tincidunt mollis. Fusce fringilla nibh in diam cursus, eleifend imperdiet magna molestie. Proin mollis purus ut tortor placerat porta. In semper vehicula auctor. Sed nibh lacus, condimentum ac elit nec, tempus venenatis lectus. Fusce consequat rhoncus eros, sed molestie nulla fringilla sed. Quisque a magna porttitor, porttitor dui ut, aliquam nunc. Duis semper risus libero, in porta quam suscipit vel. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Pellentesque dapibus eros at nisl adipiscing, et commodo erat viverra. Ut sit amet malesuada turpis. Sed bibendum mi non felis mattis, vel ullamcorper eros facilisis.

Proin lacinia ut nunc ut porttitor. Sed placerat erat eu mattis vehicula. Nunc felis risus, placerat in pellentesque id, laoreet et est. Sed auctor nulla id arcu condimentum volutpat. Fusce eget justo viverra, rutrum elit sed, fringilla nibh. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Aenean fringilla nisi iaculis lacinia porta. In odio ante, vulputate id urna et, consectetur lobortis diam. Donec dignissim velit vitae tortor viverra, non sagittis magna aliquet. Sed scelerisque elementum metus non porta. Cras nec tincidunt massa. Praesent adipiscing, enim at posuere volutpat, erat nulla lobortis enim, at sodales est sem vel orci. Fusce est diam, varius non orci facilisis, mollis sodales ipsum. Cras hendrerit scelerisque velit, eget rutrum nisi euismod in.

Nam ornare nunc at urna porta, a ornare sapien rutrum. Donec sit amet adipiscing mauris, ut tincidunt orci. Suspendisse dapibus, massa sodales venenatis consectetur, dui urna luctus nisl, non condimentum arcu augue quis massa. Ut vehicula malesuada libero at posuere. Quisque sit amet ligula eget odio porta sagittis. Vestibulum sit amet ante id quam rutrum commodo sit amet ultrices elit. Cras eget malesuada enim. Integer enim erat, vestibulum vel nunc in, eleifend tempor dolor. Nulla facilisi. In eget fermentum justo. Quisque porttitor, sem facilisis sagittis bibendum, tellus tortor venenatis tellus, id auctor nibh massa vel justo. Curabitur sed purus tincidunt, imperdiet quam a, elementum mauris. Fusce vel porta neque. Suspendisse et posuere massa, at dapibus nulla.

Generati 5 paragrafi, 544 parole, 3671 byte di Lorem Ipsum

Circa vent'anni fa il mondo scientifico festeggiava uno dei passi più importanti dalla scoperta del DNA: la clonazione di un essere vivente. Si trattava di una pecora, più comunemente conosciuta con il nome di Dolly. Per molti questo ovino sarà per sempre ricordato insieme alla possibilità di replicare in laboratorio un organismo ma, per qualcuno, la sua storia ha permesso di stabilire un legame tra l'invecchiamento e la lunghezza dei telomeri.

Sottocategorie

Il farmaco orfano è un farmaco destinato al trattamento di una malattia rara.
Il termine ‘farmaco orfano’ compare con il Regolamento CE n. 141/2000, più o meno l’equivalente europeo dell’Orphan Drug Act approvato ne­gli Usa nel 1983. Tradurre ‘Orphan Drug’ con ‘Farmaco orfano’ è molto immediato, eppure per rendere me­glio l’idea si dovrebbe dire ‘farmaco per malattia orfana’. Il termine ‘farmaco orfano’, estratto da questo contesto, può portare a domandarsi ‘di cosa sono orfani i farmaci?’. Da qui alcune risposte poco corrette: c’è chi ritiene che siano orfani di interesse da parte delle aziende e chi ritiene siano orfani di ricerca e di investimenti, ma è una lettura scorretta.

Per ulteriori informazioni e per leggere le normative clicca qui.

L’unione fa la forza, soprattutto quando si deve combattere una malattia rara e aggressiva come la Fibrosi Polmonare Idiopatica. Contro la IPF, questo il nome in codice del nemico, che aggredisce togliendo il fiato, la risposta può essere solo una: #respiriamoinsieme!

 



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni