Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare #Fibrillazioneatriale , in Italia stimati 1,9 milioni di casi nel 2060. La sua importanza è legata al fatto che essa aumenta di ben 5 volte il rischio di #ictus cerebrale. I risultati del Progetto FAI bit.ly/2xTiIkb
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare "Migliorare il benessere psicofisico della persona con #SclerosiMultipla attraverso la Digital Technology" è questo il tema del bando della IV edizione del #PremioMerck in #Neurologia . L’iniziativa patrocinata da @SinNeurologia bit.ly/2LuyAT3
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare L' #Acromegalia è una malattia rara che deformargli gli arti. Dal congresso #CUEM arrivano buone notizie sui trattamenti. @SIE_2013 #malattierare bit.ly/2LsdGUS
2 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Il LADA è una forma di #diabete autoimmune dell’adulto molto difficile da riconoscere. Sette tra i principali esperti mondiali della patologia, si sono incontrati a Roma per stilare le prime linee guida internazionali per il trattamento. bit.ly/2NYYMHB
2 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare #TumoriRari e #AgevolazioniFiscali Le informazioni su come ottenere assistenza personale e sanitaria, detrazioni, sussidi tecnici e informatici, auto e parrucche. bit.ly/2XZohbs pic.twitter.com/71NgNG09JD
2 days ago.

Roma – “Biogen è tra i leader nell'ambito delle biotecnologie e si occupa da oltre 40 anni di neuroscienze, sviluppando terapie innovative per le persone affette da malattie neurologiche e neurodegenerative”, ha spiegato Ilaria Prato, Associate Director Communications & Patient Advocacy di Biogen, nel corso dell'intervista realizzata durante la cerimonia di premiazione della VI edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari, che si è svolta lo scorso 28 febbraio a Roma, presso l'Ara Pacis.

“Come recita il nostro motto, 'Caring deeply, changing lives', ci prendiamo cura delle persone per migliorarne la vita, ed è un credo che mettiamo in pratica quotidianamente, in tutte le aree terapeutiche in cui operiamo, e a maggior ragione nell'ambito delle malattie rare. Il nostro approccio è quello di collaborare con l'intera comunità dell'area di riferimento, a partire dai clinici e dalle associazioni di pazienti, fino ai caregiver e alle istituzioni: non solo per quanto riguarda la parte terapeutica, ma anche per la soddisfazione di esigenze che vanno al di là delle terapie. Posso portare ad esempio quello che stiamo facendo da un po' di tempo nell'ambito dell'atrofia muscolare spinale (SMA), che è una malattia genetica rara: supportiamo la formazione dei centri ospedalieri tramite un programma di ECM che si chiama SMA Academy, e sosteniamo la creazione di percorsi diagnostico-terapeutici con un laboratorio manageriale che abbiamo fatto nascere insieme all'Università Bocconi, in cui lavoriamo con i clinici e con le istituzioni regionali per l'organizzazione di questi percorsi”, prosegue Ilaria Prato.

“Un'altra delle nostre attività è quella di supportare gli esperti SMA per la creazione di un registro nazionale di patologia che raccolga tutti i dati necessari. Inoltre, tramite uno studio pilota, sosteniamo la realizzazione di un programma di screening neonatale per fare in modo che la diagnosi di questa patologia avvenga il più precocemente possibile, ovvero alla nascita. Tutto questo lo potete leggere: è raccontato molto bene in un libro che si chiama "SMA, il racconto di una rivoluzione", che abbiamo scritto insieme alla comunità dei pazienti SMA”.

Articoli correlati



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni