Da quest'anno, i premi di Popular Science aprono all'eccellenza 'made in Italy'.
Potranno partecipare aziende private, start-up e CRO impegnate in campo medico-scientifico: la scadenza per le candidature è il 1° marzo 2019

La rivista Popular Science, da quasi 150 anni negli Stati Uniti, riconosce l’innovazione e le eccellenze, e da quest’anno lo farà anche in Italia. The Life Science Excellence Awards è il più autorevole riconoscimento per progetti di eccellenza, prodotti innovativi e scienziati che si sono distinti nell’ultimo anno nel mondo medico-scientifico. Per scegliere i vincitori, il team di Popular Science Italia esaminerà centinaia di candidature: dalle tecnologie biomediche ai software iper-intelligenti, dalle nuove terapie alle tecnologie per la diagnostica e la ricerca, a progetti di eccellenza in ambito medico-scientifico, ma premierà anche gli scienziati e gli innovatori che stanno cambiando il mondo.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono partecipare al Best of What’s New – The Life Science Excellence Awards di Popular Science le aziende private, le start-up e le Contract Research Organizations (CRO). La scadenza per le candidature è il 1 marzo 2019. L’iscrizione è gratuita, ed è possibile sottoporre alla giuria quanti progetti o prodotti si desidera. Per partecipare è necessario iscrivere il prodotto, la tecnologia o il progetto di innovazione compilando il modulo di iscrizione scaricabile qui e inviandolo insieme ai materiali di presentazione richiesti all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le informazioni fornite sono molto importanti: saranno utilizzate dalla giuria tecnica per restringere l’elenco dei candidati che prenderanno parte alla fase successiva.

LE CATEGORIE E I PREMI

The Life Science Excellence Awards prevede due tipologie di premi:

1) Premi a progetti di eccellenza: sono previsti tre premi per ogni categoria
- Excellence Award for Pharmaceutical or Device-Technology Project of the Year
- Excellence Award for Patient Advocacy Program of the Year
- Excellence Award for R&D Project of the Year

Per questa tipologia di premi si possono inviare candidature per le seguenti categorie:
- Cardiologia
- Reumatologia
- Dermatologia
- Neuroscienze
- Oncologia
- Ematologia
- Chirurgia e Ortopedia
- Pneumologia
- Malattie Infettive
- Endocrinologia
- Malattie Rare
- Uro-Ginecologia

2) Premi a innovazioni di eccellenza: sono previsti sei premi ma non sono previste categorie e, quindi, le candidature sono aperte a ogni area terapeutica
- Best Innovative Drug of the Year
- Best Innovative Device-Technology of the Year
- Best Scientist of the Year
- Young Innovator of the Year
- Best Prevention Campaign of the Year
- Best Manufacturing-R&D Center of the Year

COME VENGONO SCELTI I VINCITORI

Per quanto riguarda i premi ai progetti di eccellenza, le decisioni sui finalisti verranno prese dalla giuria tecnica entro il 15 marzo 2019. I finalisti di ogni categoria saranno insigniti del titolo di “Excellence in Lifescience” e si sfideranno da maggio a settembre 2019 negli Excellence Challenger, dove il loro progetto sarà promosso attivamente per 4 mesi al target di clinici e payers iscritti alla community Welfarelink (circa 500.000 utenti) che definiranno per ogni categoria gli “Excellence of The Year” attraverso un voto online validato con certificazione notarile.

Per quanto riguarda i premi alle innovazioni di eccellenza (Innovative Drug, Technology, e Manufactory-R&D Center of the Year) sarà seguito lo stesso criterio di candidatura ma la designazione finale sarà votata da un panel di profili istituzionali e da C-Level dell’industria delle Life Science, mentre i premi Innovative Prevention Campaign, Scientist e Young Innovator of the Year saranno designati dai membri della giuria istituzionale.

I REQUISITI DELLE CANDIDATURE

Al fine di rendere più semplice l’indirizzamento delle candidature, di seguito sono elencate le tipologie di candidature accettate per singolo premio a concorso:

Premi a progetti di eccellenza: di seguito i criteri necessari per poter avanzare la candidatura
a) Excellence Award for Pharmaceutical or Technology Project of the Year
– Progetti che abbiano risolto bisogni non soddisfatti di clinici e/o payers
– Progetti educazionali di eccellenza rivolti a clinici e/o payers
– Progetti di informazione medico-scientifica con efficacia dimostrabile
b) Excellence Award for Patient Advocacy Program of the Year
– Progetti che abbiano risolto bisogni non soddisfatti dei pazienti
– Progetti che abbiano avuto un impatto significativo sulla qualità di vita dei pazienti
– Progetti finalizzati al patient empowerment
c) Excellence Award for R&D Project of the Year
– Sperimentazione clinica svolta anche in Italia
– Sperimentazione di base svolta anche in Italia
– Progetti di farmacovigilanza

Premi a innovazioni di eccellenza: di seguito i criteri necessari per poter avanzare la candidatura
a) Best Innovative Drug of the Year
– Farmaci approvati e/o lanciati in Europa nel 2018
b) Best Innovative Device-Technology of the Year
– Tecnologie approvate e/o lanciate in Europa nel 2018
c) Best Scientist e Young Innovator of the Year
– Ricercatori di nazionalità Italiana
d) Best Prevention Campaign of the Year
– Campagne di prevenzione e/o di CSR rivolte al cittadino
– Campagne di prevenzione e/o di CSR rivolte a operatori sanitari
e) Best Manufacturing-R&D Center of the Year
-Innovazioni di processo in centri di produzione e/o ricerca presenti sul territorio italiano

LA GIURIA E IL REGOLAMENTO

Per la fase di selezione degli Excellence in Lifescience sarà istituita una giuria tecnica composta da sei membri, il cui processo di valutazione è supervisionato dal direttore responsabile di Popular Science Italia. Oltre alla giuria tecnica ci sarà una giuria istituzionale, che avrà il compito specifico di definire i vincitori dei premi Best Scientist, Young Innovator of the Year e il premio per la miglior campagna di prevenzione. Il regolamento completo è consultabile cliccando qui.

Articoli correlati

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Partner Scientifici

Media Partner



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni