Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare #ScreeningNeonatale : la @regionetoscana sarà la prima regione italiana ad estendere la procedura alle malattie da accumulo lisosomiale e alle immunodeficienze SCID bit.ly/2w9LID2 pic.twitter.com/1M5PkBsicq
About 13 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare #FibrosiCistica : una partnership per lo sviluppo di una #terapiagenica di prima classe stipulata da @boehringer con @genemed , @ImperialInnova e @OxfordBioMedica . #GeneTherapy #CysticFibrosis bit.ly/2vNktPi pic.twitter.com/vNFbi2X2c8
About 16 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Uno studio italiano collega per la prima volta il mancato sviluppo di una specifica area del cervello ai disturbi dell’ #autismo . Il lavoro è stato condotto da @IITalk e guidato da Laura Cancedda, in collaborazione con il @CIBIO_UniTrento . bit.ly/2w8QYqB pic.twitter.com/Sq5oXIErDw
About 19 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Negli Stati Uniti, le persone affette da #MalattiaDiFabry potranno disporre del primo farmaco orale per questa rara patologia da accumulo lisosomiale. #MalattieRare bit.ly/2MSSMeC pic.twitter.com/XXDtFllnRN
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare #Malattierare : Sarepta espande la propria presenza nel campo della #terapiagenica e amplia la sua pipeline nelle terapie mirate al sistema nervoso centrale. bit.ly/2MlefjV pic.twitter.com/kIxtWnCYeg
1 day ago.

Mercoledì 28 settembre alla Camera dei Deputati si svolgerà  il Forum Internazionale sulla ricerca e la cura del dolore

Sono oltre 12 milioni gli italiani a conoscere il dolore cronico. Una vita di sofferenza continua che accomuna  persone affette da patologie croniche spesso invalidanti, ma anche da malattie rare e tumori rari. In Italia  la terapia del dolore è forse ancora troppo poco conosciuta a livello dell’assistenza di base. Per questo la Fondazione ISAL si impegna a sensibilizzare e informare la popolazione sul tema del dolore cronico. La Fondazione intende sviluppare una rete di solidarietà sempre più ampia, ma anche una rete scientifica e sociale, che metta in contatto costante tutti i medici che si occupano di terapia del dolore cronico e oncologico e i cittadini che ne soffrono. Mercoledì 28 settembre presso la Camera dei Deputati si svolgerà il Forum Internazionale sulla ricerca e la cura del dolore, organizzato e promosso dalla Fondazione stessa.
L’incontro, che vedrà la partecipazione del prof. Antonio Giordano, direttore e fondatore dello Sbarro Institute, analizzerà il contributo delle menti italiane al progresso scientifico, economico e sociale della comunità internazionale in ambito di cure palliative e terapia antalgica. Sarà un occasione per riflettere sull’importanza dell’accesso alle cure palliative e il progresso della ricerca scientifica in questo ambito.
Dal 2009, con il patrocinio del Senato e del Ministero della Salute, ISAL promuove  il progetto "Cento Città Contro il Dolore". Si tratta di una campagna per far capire alla popolazione che il dolore cronico deve essere riconosciuto e soprattutto può essere curato. Grazie al Manifesto contro il dolore, ideato dalla Fondazione ISAL, sono state promosse iniziative volte a promuovere la ricerca, favorire il percorso formativo specialistico dei medici e rendere rimborsabili i costosi farmaci necessari alla terapia del dolore.
L’Istituto ISAL – Istituto di Ricerca e Formazione in Scienze Algologiche- è la più importante scuola di formazione specialistica per la terapia antalgica e le cure palliative. Sono più di 450 i medici che si sono specializzati nel settore grazie all’Istituto ISAL, che si avvale di docenti di fama internazionale. Per informazioni sui centri terapeutici presenti sul vostro territorio o per saperne di più sul Forum potete contattare:
Fondazione ISAL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.0541 705587



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esentabili.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni