Italian English French Spanish

Attualità

Il nostro compito non è solo fare ricerca, ma comunicarla, e comunicarla bene. Se i ricercatori non hanno rapporto diretto con medici di base e cittadini, si resta isolati. Una regola valida per tutte le discipline scientifiche, ma che nel campo delle malattie rare diventa cruciale”. E’ con queste premesse che Maurizio D’Esposito, ricercatore del Centro di Genetica e Biofisica “A. Buzzati Traverso” del CNR, ha aperto il 18 giugno a Procida il meeting “Malattie genetiche rare: dalla diagnostica alla comunicazione”.

Dublino (IRLANDA) - Horizon Pharma ha recentemente ceduto all'italiana Chiesi Farmaceutici SpA i diritti di commercializzazione dei farmaci Procysbi® (cisteamina bitartrato) e Quinsair™ (levofloxacina in soluzione inalatoria) nei territori EMEA, che includono Europa, Medio Oriente e Africa. Con l’acquisizione di queste due molecole, Chiesi consolida la propria posizione nel settore terapeutico delle malattie rare.

Basilea (SVIZZERA) – Novartis ha annunciato che il Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha raccomandato l’approvazione di Kisqali® (ribociclib) come terapia iniziale su base endocrina, in combinazione con un inibitore dell’aromatasi, per donne in postmenopausa con carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico con recettori ormonali positivi e negativo per il recettore 2 del fattore di crescita dell’epidermide umano (HR+/HER2-).

CanottaggioParte dal Lazio il progetto 'SPORT2FEEL', a cura della Onlus Primi Elementi

Roma, 26 giugno 2017 – Si chiama SPORT2FEEL ed è un innovativo progetto di riabilitazione post oncologica lanciato dalla Onlus Primi Elementi in collaborazione con la Federazione Italiana Canottaggio e l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport. L'iniziativa verrà presentata oggi a Roma, alle ore 19:00, presso il Salone della Sede Sociale del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo (Lungotevere in Augusta, 28).

Roma – L’Endocrinologia come modello per tutte le altre specialità; una disciplina 2.0 che diventa un punto di riferimento in medicina, puntando sempre più su giovani endocrinologi, assistenza, formazione e su una sempre più stretta collaborazione con il SSN per contenere i costi ed evitare gli sprechi. A supporto di questi obiettivi arriva l’Endo-Libro 2017, il primo Libro Bianco dell’antichissima e insieme nuovissima endocrinologia italiana, un vero e proprio stato dell’arte della disciplina, realizzato con l’obiettivo di trainarla verso gli scenari futuri.

On. Paola Binetti e Sandro BivianiPazienti, ricercatori e Istituzioni insieme per sconfiggere la malattia

“Siete dei piloti, state trasportando dei passeggeri che quasi non respirano più e dovete raggiungere il più presto possibile la meta”. Con queste parole, Sandro, su una sedia a rotelle, si è rivolto ai giovani ricercatori durante la conferenza stampa organizzata per la terza Giornata mondiale dedicata alla distrofia facio-scapolo-omerale (FSO), la malattia rara di cui soffre. Sandro ha 39 anni ed è uno dei fratelli Biviano: due anni fa ha vissuto per 99 settimane nella tenda di piazza Montecitorio. Perché per lui, come per 4.500 malati in Italia e almeno 500.000 in tutto il mondo, non esiste, ad oggi, una cura risolutiva.

A Minturno (Latina) non ci sono falsi ciechi: il procedimento penale avviato nei confronti di una famiglia intera, è stato archiviato. L’accusa, truffa aggravata ai danni dello Stato, era stata formulata in seguito a un'indagine condotta nel 2012 a carico della signora Gaetana Tuccinardi e dei suoi figli. La famiglia però non aveva messo in atto un astuto inganno ai danni dello Stato, bensì era affetta da aniridia congenita, rara patologia genetica caratterizzata dalla formazione incompleta dell’iride.



Practice to Policy® Health Awards

 Practice to Policy Health Awards

Practice to Policy® Health Awards è un premio bandito da Intercept Pharmaceuticals con l'obiettivo di sovvenzionare proposte e idee innovative mirate al sostegno delle persone affette da colangite biliare primitiva (CPB), una rara malattia autoimmune del fegato.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 30 giugno 2017. Clicca QUI per ulteriori informazioni sull'iniziativa e sulle modalità di partecipazione.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Amedeo Cencelli, 59 - 00177 Roma | Piva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan





Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni