Il riconoscimento precoce dell'amiloidosi cardiaca è indispensabile per arrestare il processo patologico prima che si verifichino cambiamenti irreversibili. Per sottolinearne l’importanza è stato organizzato nuovo corso FaD sincrono, 1 e 2 luglio, per approfondire i recenti progressi nella diagnosi e nei percorsi gestionali dell'amiloidosi cardiaca e discutere le potenziali opzioni terapeutiche future.

Il corso “Come sospettare e riconoscere l'amiloidosi cardiaca anche in epoca COVID” si svolge l'1 luglio dalle 17:30 alle 19:40 e il 2 luglio dalle 9:00 alle 11:20 in modalità virtuale sul portale ecm.anmco.it. Sarà possibile utilizzare la instant chat dedicata per partecipare in diretta ai momenti di discussione, ponendo domande e richieste di approfondimento al Panel.

I due giorni di congresso, accreditati come Corso di Formazione a Distanza sincrono, danno diritto all'acquisizione di 6,3 crediti ECM conseguibili seguendo almeno il 90% delle ore formative totali e rispondendo correttamente ad almeno il 75% del questionario di verifica dell'apprendimento.

 

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni