L’Associazione Huntington Onlus - La Rete Italiana della Malattia di Huntington ha dato il via alla Terza Edizione dei webinar rivolti a tutte le persone coinvolte nella gestione della malattia di Huntington. Si tratta di un’occasione per mettere in contatto i professionisti della cura e dell’assistenza con i malati e le loro famiglie, nata con l’obiettivo di favorire la diffusione di informazioni sulla malattia e l’elaborazione di raccomandazioni per affrontarla e gestirla al meglio.

L’appuntamento di giovedì 17 giugno alle ore 18.00, Genitorialità nella malattia di Huntington: consulenza genetica, diagnosi prenatale e diagnosi pre impianto, è rivolto alle coppie che desiderano avere un figlio.

Nelle coppie che convivono con la malattia di Huntington la scelta procreativa riguarda inevitabilmente il tema di quel 50% di possibilità di ereditare la mutazione che caratterizza la malattia di generazione in generazione. Il webinar intende affrontare il percorso verso la genitorialità nelle sue possibili tappe: dalla consulenza genetica in epoca pre-concezionale, passando per le tecniche prenatali per monitorare il rischio (diagnosi prenatale), per arrivare alle tecniche di fecondazione assistita attualmente percorribili per evitare la trasmissione (in particolare la diagnosi genetica pre-impianto). Tematiche ben discusse anche all’interno del Libro Bianco dedicato alla Malattia di Huntington, curato da Osservatorio Malattie Rare.

La partecipazione è libera e non è necessaria alcuna pre-iscrizione: un link per accedere al webinar sarà comunicato nei giorni precedenti ogni singolo incontro. È possibile inviare anticipatamente le proprie domande, semplicemente entrando su questa pagina.

Sul sito dell’Associazione è, inoltre, possibile rivedere gli interventi dei due cicli precedenti.

 

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni