Si terrà venerdì 21 maggio, alle ore 13, in Sala Pegaso, in Palazzo Strozzi Sacrati (Piazza Duomo, 10) a Firenze una conferenza stampa con la consegna dei primi 150 mila euro che consentiranno l'avvio del progetto pilota regionale di screening neonatale per la leucodistrofia metacromatica e la firma del contratto tra l’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer e l'Associazione Voa Voa! Onlus - Amici di Sofia.

L'incontro con i media si terrà anche in modalità on-line, a QUESTO LINK.

Interverranno: il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, l’assessore alla sanità Simone Bezzini, il direttore generale del Meyer Alberto Zanobini, il presidente della Fondazione Meyer Gianpaolo Donzelli, il professor Giancarlo La Marca, responsabile del Laboratorio di screening neonatale dell’Aou Meyer, il presidente dell'Associazione Voa Voa! - Amici di Sofia, Guido De Barros, il presidente della Fondazione Cassa Risparmio di Firenze Luigi Salvadori.

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni