Webinar sui tumori neuroendocrini

L’evento è organizzato in occasione della Giornata Mondiale dei NET, che si celebra il 10 novembre

I tumori neuroendocrini (NET), patologia rara ma con incidenza in aumento (circa 6 nuovi casi per 100.000 abitanti anno), rappresentano un gruppo di neoplasie estremamente eterogeneo con un comportamento clinico variabile da forme a decorso molto indolente a forme molto aggressive. Possono insorgere in qualsiasi organo o tessuto ma più comunemente nell’apparato gastro-enterico (70-75% dei casi) e nel polmone (20-25% dei casi). Nel 20-30% dei casi sono associati a sindromi cliniche, cosiddette paraneoplastiche, dovute alla secrezione di sostanze ormonali o simili (esempio sindrome da carcinoide, insulinoma, ecc.).

Negli ultimi anni vi sono stati notevoli progressi nel campo della classificazione istologica e nella diagnostica clinica, radiologica e medico-nucleare a cui è seguito un notevole miglioramento delle possibilità terapeutiche. Le terapie disponibili nella cura dei NET sono diverse: chirurgia, terapie locoregionali radiologiche, terapie mediche di vario tipo (es. analoghi della somatostatina, terapie a bersaglio molecolare, chemioterapia), terapia radio-metabolica. Proprio i progressi degli ultimi anni impongono quasi costantemente un approccio diagnostico e terapeutico multidisciplinare.

NET Italy, associazione pazienti con tumore neuroendocrino, fondata nel 2012 ha lo scopo di supportare i pazienti affetti da NET per aiutarli a comprendere questa rara patologia, a orientarsi nei percorsi di cura e a interagire in maniera utile e costruttiva con gli specialisti di riferimento. L’associazione si avvale della collaborazione dei migliori specialisti del settore e delle società scientifiche di riferimento per i NET nazionale ed europea e d opera all’interno della International Neuroendocrine Cancer Alliance (INCA).

Ogni 10 novembre si celebra la Giornata Mondiale dei NET con l’obiettivo di mantenere alta l’attenzione della ricerca scientifica nei NET e dei bisogni dei pazienti.

Quest’anno NET Italy ha organizzato un evento celebrativo, in modalità virtuale da Modena per le note restrizioni legate al COVID 19, il 14 novembre 2020, dalle 10 alle 13, dal titolo “Il paziente al centro: tra bisogni e speranze”.

L’iscrizione è gratuita previa registrazione qui.

PROGRAMMA

10:00- 10:30 Saluto delle autorità
Introducono: Ivana D’Imporzano - giornalista
Andrea Pamparana - giornalista
Gian Carlo Muzzarelli – Sindaco di Modena
Claudio Vagnini - Direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena

10:30 – 10:45 Il tumore Neuroendocrino oggi e prospettive
Dott. Gabriele Luppi – Direttore SSD DH Oncologico Policlinico di Modena

10:45– 11:30 Il ruolo dell’associazione – presentazione della survey sui bisogni dei pazienti e possibili azioni
M.Luisa Draghetti – Presidente Net Italy Onlus -Simona Barbi – Vice Presidente
Prof. Paola Tomassetti – Fondatrice Net Italy Onlus

11:30 – 12:00 Domande dal pubblico

12:00 - 12:15 La ricerca: i progressi di questi anni – come sostenerla - presentazione del progetto “Analisi Mutazionale HRD in pazienti net pancreatici”
Dott. Fabio Gelsomino Dipartimento di Oncologia ed Ematologia, Azienda Ospedaliero- Universitaria Policlinico di Modena, Università di Modena e Reggio Emilia;

12:15 – 12:45 Domande dal pubblico

12:45 – 13:00 Discussione e chiusura lavori
Prof. Paola Tomassetti - già Professore Associato di Medicina Interna - Università di Bologna

 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni