Sollecitati da vari medici in diverse Regioni e forti della grande affluenza alle giornate di Ospedale Aperto, finalizzate alla diagnosi precoce del fenomeno di Raynaud, la Lega Italiana Sclerosi Sistemica, a celebrazione del decennale di attività, promuove il 1° Corso teorico-pratico di aggiornamento su la diagnostica della Sclerosi Sistemica Progressiva (RM0120) con Video-Capillaroscopia. Il corso si svolgerà a Milano 26 - 27 marzo 2020 a Milano, presso la Sala Congressi Hotel Concorde Best Western e sarà indirizzato ad una trentina di medici.

L’esperienza dell’Associazione fin qui maturata, conferma che l’approccio tempestivo diagnostico e terapeutico alle malattie reumatiche autoimmuni sistemiche, ha importanti ricadute sul miglioramento della qualità della vita delle persone affette ed il raggiungimento di una maggiore consapevolezza sia personale sia famigliare rispetto alla patologia. Il corso si inserisce inoltre nelle attività di sensibilizzazione svolte dall’associazione, la quale promuove giornate di Ospedale Aperto itineranti nei territori durante le quali, con il supporto volontario dei medici, si indaga il fenomeno di Raynaud attraverso la metodica della video capillaroscopia o angioscopia percutanea. È questo infatti il primo esame fondamentale per la diagnosi precoce ed il monitoraggio delle alterazioni del micro-circolo dei pazienti affetti da Sclerosi sistemica e da altre connettiviti come la Connettivite Mista e Indifferenziata, La Dermatomiosite, il Lupus Eritematoso Sistemico, la Sindrome di Sjogren, l’Artrite Reumatoide e l’Artrite Psoriasica.

È proprio dai territori che nasce la richiesta di avere più centri ospedalieri deputati alla lettura di tale esame strumentale, rapido, non invasivo, sicuro e facilmente ripetibile che viene eseguito a livello della plica ungueale delle dita e permette di studiare la struttura architettonica del micro-circolo.
Il Corso, promosso dalla Lega Italiana Sclerosi Sistemica e patrocinato da Associazione Italiane Donne Medico e Cittadinanza Attiva, si propone un’attenta preparazione sulla metodica della diagnosi precoce del fenomeno di Raynaud attraverso lo strumento della video capillaroscopia mediante un percorso teorico-pratico. A trattare gli argomenti sono invitati docenti esperti di riconosciuta esperienza.

Il corso, che dà diritto ai medici 9,6 crediti, è articolato in due giornate, la prima dedicata alle conoscenze fondamentali di semeiotica del microcircolo cutaneo nelle malattie di interesse reumatologico e l’approfondimento dei temi correlati quali la trattazione delle ulcere sclerodermiche. La seconda giornata, sarà dedicata alla sessione pratica per l’esecuzione di un corretto esame capillaroscopico e interpretazione delle anomalie più comuni, un importante capitolo sarà trattato per la diagnostica e terapia di ipertensione arteriosa polmonare secondaria a sclerosi sistemica.

Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria organizzativa:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni