Dopo il grande successo dello scorso 24 settembre a Palermo, alcuni importanti ospedali italiani apriranno le loro porte ai genitori per degli incontri formativi e informativi sullo Screening Neonatale Esteso (SNE) tenuti da alcuni esperti che evidenzieranno le possibilità e le innovazioni che il test, fatto sul bambino appena nato, può apportare alla vita e alla salute non solo del bambino stesso ma anche dei suoi genitori.

Gli incontri si terranno a Verona il 28 novembre (per iscrizioni clicca qui), a Chieti il 14 dicembre (per iscrizioni clicca qui), a Firenze il 24 gennaio (per iscrizioni clicca qui) e a Roma il 14 febbraio (per iscrizioni clicca qui).

Gli eventi sono organizzati nell’ambito del Progetto NS2 – Nuove Sfide, Nuovi Servizi, promosso da UNIAMO FIMR in partenariato con le Associazioni Mitocon – Insieme per lo studio e la cura delle malattie mitocondriali Onlus, e Aismme – Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie Aps e co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il progetto si propone di stimolare il processo di empowerment delle associazioni di pazienti con incontri di formazione e con il potenziamento di help-line associative per le persone con malattia rara, nonché di sensibilizzare l’intera cittadinanza sui temi dei malati rari con Open Day nelle strutture per la diagnosi e cura.

 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni