Giovedì 11 luglio alle ore 11 , presso la Sala Isma di Santa Maria in Acquirio del Senato con il supporto della Sen. Paola Binetti si svolgerà la premiazione del Bando di Ricerca Sanofi Genzyme “Research to Care” che nasce con lo scopo di sostenere i migliori progetti di ricerca scientifica italiana in ambito di Malattie Rare, Neurologia, Oncologia, Immunologia.

All’evento saranno presenti diversi rappresentanti delle istituzioni e si parlerà dell’importanza della ricerca in Italia.

Il bando era rivolto a Università, Ospedali, IRCCS, o altri enti di ricerca, pubblici o privati, con sede sul territorio italiano. Per la realizzazione dei migliori progetti di ricerca che verranno finanziati dal bando, Sanofi Genzyme ha messo a disposizione una somma di € 500.000.

Una giuria indipendente ha identificato il progetto migliore in assoluto, tra tutti quelli ammessi al bando, e i primi classificati di ciascuna delle aree di interesse (malattie rare, neurologia, oncologia e immunologia), per un totale di 5 progetti premiati. A ciascuno sarà assegnato un premio complessivo di € 100.000.

Al fine di garantire l’oggettività scientifica e l’imparzialità della valutazione, i progetti sono stati esaminati da una giuria indipendente composta da un Presidente di giuria, da 12 giurati, con specializzazione scientifica nelle quattro aree terapeutiche oggetto del bando.

Il Presidente di giuria è il Prof. Bruno Dallapiccola - Direttore Scientifico dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni