Il 21 giugno è il Global Day, la Giornata Mondiale sulla SLA, Sclerosi Laterale Amiotrofica, con iniziative in tutto il mondo organizzate dalle associazioni aderenti all’International Alliance of ALS/Mnd Associations per richiamare l’attenzione sui diritti delle persone colpite dalla malattia, sulle terapie e sui passi avanti della ricerca.

AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, unico membro italiano dell’International Alliance of ALS, organizza il 16 giugno a Piombino la veleggiata “Thalas2019” pensata per le persone con SLA che potranno salire con le carrozzine a bordo di un veliero e di altre imbarcazioni appositamente attrezzate e godersi una giornata di navigazione tra le onde del Mare Tirreno, in linea con il motto che da diversi anni caratterizza il Global Day, #alswithoutborders, “Sla senza confini”, che vuole sottolineare la necessità di abbattere gli ostacoli che impediscono ai malati di vivere pienamente, spostarsi e divertirsi.

La veleggiata di Piombino è parte del più ampio evento “Thalas 2019 - Mare&Vento il grande abbraccio” che il team AISLA di Piombino organizza ogni anno in collaborazione con la direzione del Porto Turistico Marina di Salivoli, dello Yacht Club Marina di Salivoli e di molti sostenitori, per raccogliere fondi a sostegno dell’assistenza gratuita delle persone con SLA del territorio. Quest’anno i fondi raccolti serviranno per sostenere il servizio di assistenza psicoterapica dei pazienti e dei loro familiari (già attivo da diversi anni) e un corso di formazione per caregiver che assistono le persone con SLA.

Domenica 16 giugno, a solcare il mare del canale di Piombino, che separa la terraferma dall’Isola d’Elba, saranno un veliero, un caicco dal nome “Sibel Sultan” e altre imbarcazioni attrezzate per accogliere le persone con SLA con le carrozzine.
Le persone con SLA e familiari che desiderano partecipare all’evento Thalas2019, devono contattare i referenti di AISLA Piombino:

Stefano Cavicchioli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; cellulare 3389914335)
Marco Bocchigli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; cellulare 335471054)
Per iscriversi alla veleggiata, contattare lo Yacht Club Marina di Salivoli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | telefono 0565 45781 | cellulare 3895646537).

La sera prima, sabato 15 giugno, al Porto Turistico Marina di Salivoli, è in programma una cena a offerta libera (a numero chiuso, su prenotazione; per informazioni: 329 6889901) e uno spettacolo con la partecipazione del duo acrobatico Jump The Valda ed il gruppo canoro EMMEPI3.

 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR 2020 - Instant book

Premio OMaR 2020 - Instant book

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni