Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare #ScreeningNeonatale : la @regionetoscana sarà la prima regione italiana ad estendere la procedura alle malattie da accumulo lisosomiale e alle immunodeficienze SCID bit.ly/2w9LID2 pic.twitter.com/1M5PkBsicq
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Uno studio italiano collega per la prima volta il mancato sviluppo di una specifica area del cervello ai disturbi dell’ #autismo . Il lavoro è stato condotto da @IITalk e guidato da Laura Cancedda, in collaborazione con il @CIBIO_UniTrento . bit.ly/2w8QYqB pic.twitter.com/Sq5oXIErDw
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Negli Stati Uniti, le persone affette da #MalattiaDiFabry potranno disporre del primo farmaco orale per questa rara patologia da accumulo lisosomiale. #MalattieRare bit.ly/2MSSMeC pic.twitter.com/XXDtFllnRN
2 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare #Malattierare : Sarepta espande la propria presenza nel campo della #terapiagenica e amplia la sua pipeline nelle terapie mirate al sistema nervoso centrale. bit.ly/2MlefjV pic.twitter.com/kIxtWnCYeg
2 days ago.

Il 20 marzo 2018, dalle 9 alle 18, si terrà a Roma, presso la sede dell’ISS (Viale Regina Elena 299), la seconda edizione del corso ECM ‘La sfida delle Malattie Rare: le problematiche Clinico-Diagnostiche, Regolatorie e di Sostenibilità’.
L’obiettivo di questo corso è duplice: da un lato focalizzare in modo specifico quali sono gli unmet need nelle malattie rare e fare un punto sui progressi della ricerca medica ad oggi, dall’altro delineare il più possibile quali elementi chiave sono necessari per costruire e rendere operativo un percorso di accesso alle terapie efficace, trasparente ed etico.

In questa occasione verrà data la possibilità a tutti gli stakeholder coinvolti di confrontarsi su come si potrebbero destinare le risorse disponibili in quelle aree in cui i bisogni non soddisfatti sono maggiori e più urgenti.
Inoltre, nella logica dell’accesso al mercato verrà affrontato il tema della sostenibilità economica; dal momento che oggi vi è una pressante necessità di contenere la spesa pubblica, la vera sfida che il nostro Sistema Sanitario si trova ad affrontare è quella dell’innovazione in ambito farmaceutico.

Oggi più che mai gran parte della ricerca clinica sta focalizzando la propria attenzione nell’ambito delle malattie rare e degli orphan drug al fine di individuare strategie terapeutiche capaci di rivoluzionare il concetto di cura e gestione del paziente affetto da patologie rare sempre più nell’ottica delle terapie personalizzate.
Nel corso dell’evento verranno anche trattate le criticità che interessano i nuovi farmaci per le terapie innovative al momento dello sviluppo clinico, accesso al mercato, costi e rimborsabilità anche alla luce dei nuovi criteri dell’innovazione proposti recentemente dall’Agenzia Italiana del Farmaco.

Tra i relatori, anche Ilaria Ciancaleoni Bartoli, direttore responsabile di Osservatorio Malattie Rare.
Obiettivi formativi: Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - Profili di cura.
 
Questo corso, che riconosce 6 crediti ECM, è stato accreditato per le seguenti professioni: Biologo, Infermiere, Farmacista (territoriale, ospedaliero), Medico chirurgo.

Per iscrizioni, ulteriori informazioni e il programma dell’evento, clicca qui.



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esentabili.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni