Il prossimo 17 marzo a Bologna, si terrà dalle ore 9:30 alle ore 18, presso Sympò ex Chiesa (via delle Lame, 83), un convegno dal titolo "La Sindrome di Phelan-Mcdermid e i disturbi del neurosviluppo. Dalla genetica alla riabilitazione", organizzato da Uniphelan Onlus, associazione nazionale aderente alla Alleanza Malattie Rare, che promuove e sostiene lo sviluppo della ricerca scientifica per l'individuazione delle cause della cura e della prevenzione della sindrome di Phelan-McDermid e delle sue complicanze.

Una giornata formativa incentrata sulla sindrome di Phelan-McDermid e più in generale sui disturbi del neurosviluppo, che toccherà diversi aspetti legati sia alla genetica che alla riabilitazione sino ad arrivare alla quotidianità di questi bambini/ragazzi e delle loro famiglie. Una particolarità di questo convegno è il coinvolgimento di un pubblico ampio composto da clinici, professionisti , studenti e da genitori che si ritroveranno insieme per un solo fine: il miglioramento della qualità della vita di questi bambini gravemente disabili.  
L'iscrizione al convegno è gratuita, previa registrazione, inviando la propria adesione entro il 16 marzo 2018 al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Programma del Convegno:

Ore 9.30-10.00  Accoglienza – Dott.ssa Maura Cappellini , presentazione della FIRST (Federazione Italiana Rete Sostegno
e Tutela dei diritti delle persone con disabilità) e proiezione del cortometraggio “La lingua degli Alieni” di Pamela Pompei

Ore 10.00-10.40 Dott.ssa Giorgia Carabelli - Nutrizionista e  Nutrigenetista ACSIAN, Varese

Nutrigenetica e DNA: una nuova frontiera”

Ore 10.50-11.30 Dott.ssa Grazia Maggio – Psicologa e Psicoterapeuta, Supervisore TMA metodo Caputo Ippolito ,Roma

“Gli effetti della Terapia Multisistemica in Acqua metodo Caputo Ippolito: i risultati dell’ultima ricerca”

Coffee breack

Ore 11.45-12.25 Dott.ssa Loredana Zoccolillo – Fisioterapista presso IRCCS Fondazione Santa Lucia di Roma

“Riabilitazione come qualità di vita in sindrome multisistemica”

Ore 12.30-13.00 Dott.ssa Andrea Tothova – Educatrice Professionale esperta in CAA (Comunicazione Aumentativa e Alternativa)

“La Comunicazione Aumentativa Alternativa per favorire l'inserimento nel contesto scolastico”

Lunch buffet

Ore 14.30-15.10 Dott.ssa Paola Visconti – Responsabile Centro Disturbi dello Spettro Autistico IRCCS-ISNB  Ospedale Bellaria , Bologna

“Clinica dei segni precoci e possibili Biomarkers nei Disturbi dello Spettro Autistico”

Ore 15.20-16.00 Dott. Renato Borgatti – Neuropsichiatra e Primario di Neuroriabilitazione I , IRCCS E.Medea, Bosisio Parini (LC) - Dott.ssa Romina Romaniello - Npi Neuroriabilitazione I , IRCCS E. Medea Bosisio Parini (LC)

"Quando una sindrome è complessa: la presa in carico diagnostica-riabilitativa nella S. di Phelan-McDermid"

Ore 16.10-16.50 Dott. Maria Clara Bonaglia – Responsabile Unità  di  Ricerca, Biologo presso IRCCS E.Medea Bosisio Parini (LC)

“Cromotripsi: complessità genomica nella Sindrome di Phelan-McDermid e  nei disordini del neurosviluppo"

Conclusioni

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni