Shire ha reso noto di aver ridepositato alla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti la domanda di registrazione per il farmaco lifitegrast, richiedendone l’indicazione per trattare i segni e i sintomi della malattia dell'occhio secco negli adulti.

Lo scorso 16 ottobre, la FDA aveva richiesto il completamento di uno studio clinico aggiuntivo come parte di una complete response letter (CRL) con la quale si era rifiutata di approvare il farmaco.

Lifitegrast è un farmaco sperimentale per la malattia dell'occhio secco negli adulti e, se sarà approvato, sarà il primo trattamento indicato per affrontare i sintomi associati alle due diverse forme della malattia: ipolacrimia, cioè ridotta produzione di lacrime e dislacrimia, eccessiva evaporazione. Dal punto di vista economico, il farmaco ha un potenziale di vendita di almeno un miliardo di dollari l'anno.

La notizia completa su Pharmastar.it.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR 2020 - Instant book

Premio OMaR 2020 - Instant book

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni