USA - Baxalta Incorporated ha annunciato che 'Health Canada', il ministero canadese per la sanità pubblica, ha concesso l'approvazione ad Obizur, un 'fattore anti-emofiliaco ricombinante di origine porcina' sviluppato per il trattamento degli episodi emorragici nei pazienti con emofilia A acquisita, un raro disturbo della coagulazione causato dallo sviluppo di autoanticorpi diretti contro il 'fattore VIII della coagulazione' (FVIII). Obizur è specificamente progettato per consentire ai medici di monitorare la risposta al trattamento attraverso la misurazione dei livelli di attività di FVIII.

Il parere favorevole di Health Canada è sostenuto dai risultati positivi di uno studio clinico di Fase II/III che ha valutato l'efficacia di Obizur nel controllo di gravi episodi emorragici in 28 soggetti affetti da emofilia A acquisita. In base ai dati ottenuti nella sperimentazione, il 100% dei pazienti trattati con il farmaco ha evidenziato una risposta favorevole e un miglioramento clinico a 24 ore di distanza dall'infusione iniziale. Lo sviluppo di anticorpi contro il fattore VIII porcino è stata l'unica reazione avversa riscontrata, verificatasi in più del 5% dei partecipanti.

Brian Goff, Vice Presidente Esecutivo e Presidente del settore Ematologia di Baxalta, ha dichiarato: “Come prima opzione terapeutica ricombinante di origine porcina per l'emofilia A acquisita in Canada, Obizur offre un significativo vantaggio per i medici impegnati nel trattamento di questa complicata malattia, consentendo loro di monitorare i livelli di attività del fattore VIII e di regolare la terapia in base alla risposta dei pazienti”.
Per la stessa indicazione, Obizur è già stato approvato negli Stati Uniti e si trova in fase di revisione regolamentare in Europa, Svizzera, Australia e Colombia.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa aziendale.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR 2020 - Instant book

Premio OMaR 2020 - Instant book

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni