Malattie reumatiche: l’importanza di diagnosi e trattamento precoci
Autore: Redazione,  29 Nov 2014   

SIR presenta 5 nuovi progetti di ricerca in occasione del Congresso Nazionale congiunto SIR-CROI di Rimini

Le malattie reumatiche rappresentano la metà delle malattie croniche che colpiscono la popolazione al di sopra dei 65 anni e sono la prima causa di dolore e disabilità in Europa (fonte OMS). In Italia si stima che ne soffrano oltre 5 milioni di persone, con una maggiore prevalenza tra le donne, e che circa un quinto presenti le forme più disabilitanti e severe.
Se non adeguatamente diagnosticate e controllate, le malattie reumatiche comportano progressiva disabilità e perdita di autosufficienza con conseguente compromissione della qualità di vita ed elevati costi sociali ed economici.

Leggi tutto...
 
Fibrosi cistica: XII Convention dei ricercatori promossa da FFC Onlus
Autore: Redazione,  28 Nov 2014   

Dal 27 al 29 novembre 2014, all’Hotel Resort Poiano di Garda la XII Convention d’Autunno FFC Onlus
Una strategia di ricerca di vasto respiro

L’attenzione verso la fibrosi cistica è progressivamente sempre più alta, non solo perché è riconosciuta come la malattia genetica grave più frequente ma perché interessa oltre due milioni e mezzo di portatori sani in Italia, in larga parte inconsapevoli e quindi a rischio di trasmettere il gene difettoso ai propri figli.
A focalizzare l’interesse verso la fibrosi cistica, ha lavorato la XII Campagna nazionale per la raccolta fondi promossa dalla Fondazione per la Ricerca sulla fibrosi cistica appena conclusa: oltre 500 mila euro netti raccolti da più di 7.000 volontari nelle piazze colorate di ciclamini, una crescita del 50 per cento rispetto al 2010 del sito della Onlus, con 49 mila nuovi visitatori nel solo mese di ottobre e un balzo del 65% nelle visualizzazioni Facebook.

Leggi tutto...
 
Il Gemelli per la Giornata Nazionale Parkinson
Autore: Redazione,  28 Nov 2014   

Domani, sabato 29 novembre, nella hall del Policlinico un team multispecialistico di medici insieme a malati e familiari con le testimonianze dei pazienti nell’incontro moderato da Luciano Onder. Al Gemelli un percorso clinico assistenziale dedicato alla patologia neurologica. Edoardo Vianello con i suoi allievi di canto testimonial della Giornata

Un team multidisciplinare formato da neurologi, geriatri, fisiatri, psichiatri e riabilitatori che darà informazioni utili sulla malattia di Parkinson e risposte ai bisogni assistenziali dei pazienti, che potranno poi confrontarsi con gli specialisti del Policlinico universitario “A. Gemelli”, un incontro-testimonianza moderato da Luciano Onder e, per finire, lo  spettacolo musicale degli allievi della scuola di canto con Edoardo Vianello.
Attraverso queste iniziative domani, sabato 29 novembre 2014, tra le 9.00 e le 13.30 il Polo Neuroscienze del Policlinico Gemelli partecipa alla Giornata Nazionale Parkinson promossa da Limpe (Lega Italiana per la lotta contro la Malattia di Parkinson, le Sindromi Extrapiramidali e le Demenze).

Leggi tutto...
 
Telethon: è partito il progetto 'Natale con Groupon'
Autore: Redazione,  29 Nov 2014   

Groupon torna protagonista al fianco di Telethon e di tutte le persone che ogni giorno lottano contro una malattia genetica. Dopo il successo dell’iniziativa "Stelle e forchette" lanciata a giugno, dal 24 novembre al 7 gennaio per ogni coupon acquistato nella sezione Regala Sorprese, Groupon e le aziende coinvolte doneranno una percentuale variabile, da 1€ fino a 15€, a Telethon.
L’iniziativa 'Natale con Groupon' fa parte del progetto Groupon Community, il canale solidarietà di Groupon che sostiene le organizzazioni no profit italiane.

Leggi tutto...
 
SLA, ARISLA raddoppia i finanziamenti per nuovi progetti di ricerca sulla malattia anche grazie alle donazione dell’ice bucket challenge
Autore: Redazione,  28 Nov 2014   

Il Presidente Melazzini: "Destineremo 2,1 milioni i euro a 15 progetti innovativi risultati vincitori del nostro bando 2014: siamo molto soddisfatti dei ricercatori italiani e pronti a lanciare 'Ice Bucket Call 2015'

AriSLA - Fondazione Italiana di ricerca per la SLA finanzierà tutti i progetti di ricerca scientifica sulla SLA giudicati meritevoli di finanziamento dalla Commissione scientifica internazionale del Bando 2014, in totale 15, grazie anche alle donazioni dell'Ice Bucket challenge, raccolte da AISLA Onlus, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, da 31 anni impegnata nell’assistenza delle persone con SLA e nel sostegno della ricerca su questa patologia. Sarà di oltre 2,1 milioni di euro l’investimento economico complessivo erogato per tutti i nuovi progetti promossi dalla Fondazione AriSLA, che così raddoppia le risorse stanziate e il numero di studi supportati rispetto all’anno scorso.

Leggi tutto...
 
Giornata Nazionale della malattia di Parkinson: rivoluzione nel trattamento della patologia
Autore: Redazione,  28 Nov 2014   

Inutile ritardare l'utilizzo di Levodopa

In occasione della Giornata Nazionale del Parkinson, malattia che colpisce solo nel nostro Paese circa 230.000 persone, il Centro Parkinson degli Istituti Clinici di Perfezionamento (ICP), supportato dalla Fondazione Grigioni, presenta i risultati di un importante studio, condotto nell’ Africa sub-sahariana, sull’utilizzo di levodopa nei pazienti affetti da Malattia di Parkinson. La ricerca, che ha coinvolto 91 pazienti ghanesi mai trattati prima farmacologicamente, aveva l’obiettivo di studiare gli effetti dell’interazione tra la malattia e la terapia con levodopa, e più nello specifico la possibilità di utilizzare o meno il farmaco come terapia di prima linea in considerazione del rischio di sviluppare complicazioni motorie.

Leggi tutto...
 
Premio Giornalistico O.Ma.R: al via la terza edizione
Autore: Redazione,  28 Nov 2014   

Premio OMARRoma, 28 novembre 2014 – E’ ufficialmente aperta la III Edizione del Premio Giornalistico OMaR dedicato alle malattie e ai tumori rari, promosso da Osservatorio Malattie Rare in partnership con Telethon, Orphanet, Centro Nazionale Malattie Rare - ISS e Uniamo FIMR Onlus. Da oggi è infatti possibile inviare, seguendo le modalità indicate nel bando pubblicato integralmente sul sito www.premiomalattierare.it, le candidature di articoli e servizi audio video editi nel corso dell’anno 2014.

Come nelle passate edizioni oltre ai due Premi Assoluti (stampa/web ed Audio/Video) è prevista anche l’assegnazione di Premi Speciali dedicati a tematiche particolari ed offerti da specifici sponsor. Al momento i premi speciali già previsti sono relativi agli argomenti “Tumori Rari” e “Malattie Rare e continuità assistenziale”, ma a breve se ne potrebbero aggiungere di nuovi: di ogni novità verrà data tempestiva comunicazione nel sito di riferimento.

Leggi tutto...
 
Presentati al Meyer i primi risultati di uno studio "in presa diretta" su oltre 3mila neonati
Autore: Redazione,  29 Nov 2014   

A Firenze la presentazione nazionale del progetto Piccolipiù

Un bambino su cinque, entro i primi dodici mesi, ha avuto almeno una infezione bronchitica con o senza broncospasmo e se dal bambino si passa alla mamma, si scopre che almeno una donna su quattro è esposta agli effetti negativi del fumo della sigaretta durante la gravidanza e che lo è anche quasi un lattante su 5 nei primi mesi. Come e se questi dati possono essere messi in relazione, ossia quali sono gli effetti negativi o positivi di alcune esposizioni precoci sulla salute dalla prima infanzia all’adolescenza è quanto vuole studiare Piccolipiù. E’ ìl primo studio italiano sui determinanti della salute infantile finanziato dal Ministero della Salute, che in Toscana ha visto la collaborazione dell’Ospedale pediatrico Meyer, ASL 10 di Firenze, USL 12 di Viareggio dove sono stati arruolati dalla nascita circa 1.000 bambini (sono 3.000 in tutta Italia).

Leggi tutto...
 
Epatite C: presentati i risultati dello studio ALLY al ‘The Liver Meeting 201’ di Boston
Autore: Redazione,  28 Nov 2014   

Durante il “The Liver Meeting 2014” di Boston sono stati presentati i risultati dello studio clinico ALLY che ha indagato l’uso di daclatasvir (DCV) in combinazione con sofosbuvir (SOF) senza ribavirina in pazienti con epatite C (HCV) genotipo 3, che risultano fra i più difficili da trattare.  I risultati ottenuti hanno mostrato una risposta virologica sostenuta a 12 settimane dalla fine del trattamento (SVR12) nel 90% dei pazienti naïve e nell'86% di quelli che avevano fallito una precedente terapia. Leggi la notizia completa su Pharmastar.

 


Pagina 1 di 25


Informazioni Mediche

Tutte le informazioni presenti nel sito non sostituiscono in alcun modo il giudizio di un medico specialista, l'unico autorizzato ad effettuare una consulenza e ad esprimere un parere medico.

Condividi

Facebook Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Seguici su...

Seguici su Facebook Facebook