Italian English French Spanish

Attualità

Dal 13 al 15 ottobre si è tenuto il convegno internazionale annuale del NIBIT – Network Italiano per la Bioterapia dei Tumori, organizzato dal dottor Michele Maio, direttore dell'Immunoterapia Oncologica del policlinico Santa Maria alle Scotte.

Roma - Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, ha annunciato la campagna Che fine ha fatto la cicogna?. L’iniziativa intende sensibilizzare sui temi della fertilità, attraverso attività digitali e sul territorio, partendo dal punto di vista nuovo e originale dei bambini.
In particolare, a lanciare la campagna è un video i cui protagonisti sono proprio bambini provenienti da tutta Italia, che rispondono a domande quali: “Dove stanno i bambini prima di arrivare dai loro genitori?”; “Come nascono i bambini?” fino ad arrivare alla domanda più importante “E quando un bambino non arriva?”.

Si calcola che oltre 1 milione di bambini italiani di età inferiore ai 16 anni sia affetto da una malattia rara. Il 60% di essi attende in media 2 anni per ricevere una diagnosi dopo la comparsa dei primi sintomi di malattia e il 40% resta senza diagnosi. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che svolge un ruolo di rilievo nel panorama nazionale e internazionale nella diagnosi e nella cura delle malattie rare, ha attivato un ambulatorio dedicato ai bambini e alle famiglie con malattia senza diagnosi. La struttura opera sia a distanza, attraverso l’esame della documentazione trasmessa al centro, sia direttamente, attraverso prestazioni cliniche sui pazienti. Si tratta del primo ambulatorio di questo tipo in Italia.

Roma, 14 ottobre 2016 – I numerosi appelli ad un’informazione seria e consapevole sulla vaccinazione provenienti dalle istituzioni, dalle Regioni, da associazioni di cittadini e medici sono stati raccolti da HappyAgeing – Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo. Durante il corso “Vaccini e luoghi comuni” tenutosi a Roma, organizzato anche come risposta al calo delle coperture vaccinali, è stata infatti annunciata la partenza della seconda campagna di informazione e sensibilizzazione ‘VACCI. VACCI A VACCINARTI 2016.', patrocinata dal Ministero della Salute. “Purtroppo - ricorda il presidente di HappyAgeing Michele Conversano - oggi scontiamo ancora un'offerta ed una copertura vaccinale assolutamente disomogenea tra le Regioni italiane e il paradosso è che vi sono Regioni in cui le vaccinazioni sono offerte  dal servizio sanitario ma la gente non si vaccina perché molto spesso non sa di poter essere vaccinata. Abbiamo raggiunto l'obiettivo di vedere inserito all'interno dei Livelli Essenziali di Assistenza il Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale, se ora iniziasse un nuovo braccio di ferro tra Governo e Regioni sui tagli in sanità, si spera che a farne le spese non siano bambini e anziani. Non mi stancherò mai di ripetere che la spesa in Italia per i vaccini è appena l'1,4 % della spesa farmaceutica complessiva, ma costituiscono un investimento in salute dei cittadini oltre che un risparmio in cure mediche per patologie evitabili".

USA - Il National Institute on Alcohol Abuse and Alcoholism (NIAAA), istituto statunitense che si occupa dei problemi legati all'alcolismo, ha affidato ad un gruppo di esperti il compito di redigere una serie aggiornata di linee guida per la diagnosi dello 'spettro dei disturbi feto-alcolici' (FASD), un termine 'ombrello' che include le diverse forme di anomalie e disabilità causate da un'esposizione prenatale all’alcol etilico. Le nuove raccomandazioni, da poco pubblicate sulla rivista Pediatrics, sviluppano le precedenti linee guida americane, risalenti al 2005, e si basano sui risultati ottenuti da studi attuali che hanno coinvolto un campione complessivo di circa 10.000 bambini con FASD.

Milano - Un kit fai da te consente alle persone con disabilità di accedere a tablet e smartphone grazie a oggetti semplici e quotidiani come un frutto o un pezzo di stoffa, che diventano mouse o tastiera. Un guanto consente ai ciechi e ai sordo-ciechi di usare tutte le funzioni di un normale cellulare, come mandare un messaggio. Sono i progetti Click4All e dbGLOVE premiati ieri sera in occasione della cerimonia finale del contest #MaketoCare, promosso da Sanofi Genzyme in collaborazione con la Maker Faire Rome e ASTER, Società della Regione Emilia-Romagna per la ricerca e l’innovazione.

Sono aperte le iscrizioni alla IX edizione del Concorso artistico-letterario "Il Volo di Pègaso, raccontare le malattie rare", organizzato in collaborazione con l'Associazione senza scopo di lucro “MatEr-Movie, Art, Technologies & Research” e con il patrocinio del Ministero dei Beni e della Attività Culturali (MIBACT).
Il tema di quest’anno è il “Viaggio”, suddiviso in sette sezioni: narrativa e poesia (in ambito letterario); disegno, pittura, scultura, fotografia, opera grafica digitale (nell’ambito delle arti visive).



News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Amedeo Cencelli, 59 - 00177 Roma | Piva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan





Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni