Appuntamenti

Il 7 ed 8 FebbraioGenova, presso la sede AISP, si terrà il primo incontro delle associazioni europee sulla sindrome di Poland.

Da Italia, Francia, Gran Bretagna e Spagna, arriveranno i membri delle associazioni con l'obiettivo di creare le basi per lo sviluppo di progetti comuni, secondo una visione condivisa e coordinata e condividere insieme la rete di supporto ai portatori e alla ricerca sulla Sindrome di Poland.

Il 7 Febbraio, presso l'Aula Prodi (P.zza S. Giovanni in Monte 2) a Bologna, si terrà l'evento "La Sindrome da Affaticamento Cronico (Chronic Fatigue Syndrome), CFS 2004-2014: 10 ANNI DI ESPERIENZA".

In occasione del decennale dalla fondazione, l’Associazione Malati di CFS Onlus intende presentare una panoramica aggiornata delle conoscenze sulla Sindrome da Affaticamento Cronico, grazie alla presenza di relatori esperti della patologia e offrire spunti di riflessione, grazie alle esperienze vissute da coloro che condividono la quotidianità con questa patologia.

Il 21 febbraio alle 19.30, presso l'Istituto Polacco di Cultura a Roma, sarà presentato in anteprima al pubblico il film "Our curse".

"Our curse", che concorre agli Oscar 2015 nella sezione «Corti», è un'auto narrazione della malattia del figlio del regista polacco Tomasz Sliwinski, Leo, affetto da CCHS (Congenital Hypoventilation Sindrome) definita anche «maledizione di Ondine».

Il 4 Febbraio alle ore 14, presso la Dr. Horst Schmidt Kliniken a Wiesbaden (Dr. Peter Jäger- Bildungszentrum, Ludwig-Erhard-Straße 100, 65199), si terrà l'inaugurazione del nuovo Centro per le Malattie Rare.

Durante l'evento sarà presentata l'équipe di esperti che lavorerà presso il centro e si discuterà dei nuovi trattamenti per le patologie rare e delle sfide da affrontare.

Si stima che attualmente in Germania siano circa quattro milioni (e 30 milioni in tutta Europa) le persone affette da una delle 8.000 malattie rare conosciute. Nel loro totale queste patologie sono così numerose da rappresentare un quarto delle malattie presenti in tutto il mondo, ma il fatto di essere "rare" le rende una grande sfida per la medicina moderna.

Fino al 2 febbraio, grazie ad un SMS solidale al 45505, si può contribuire a garantire ai piccoli pazienti ed alle loro famiglie un prezioso aiuto per affrontare la difficile prova del ricovero.

Arrivano una volta alla settimana per tutto l’anno, anche nei giorni festivi. Hanno il naso rosso e il camice bianco con strani nomi ricamati sulla schiena. Dispensano cure speciali fatte di gioco e allegria.

Sono i Dottor Sogni, clown-dottori grazie a cui Fondazione Theodora Onlus, con il progetto “Un sorriso per i bambini in ospedale”, porta un sostegno personalizzato a oltre 12.000 bambini ricoverati nei reparti di lungodegenza di quegli ospedali italiani in cui eccellenza medica, alta qualità dell'accoglienza e umanizzazione della realtà ospedaliera si coniugano.

Il 10 Febbraio dalle ore 16 alle ore 20, presso la Sala Capitolare (P.zza della Minerva) a Roma, si svolgerà l'incontro "Malattie Orfane: quale futuro?".

L'evento tratterà tematiche quali la prevenzione, il trattamento e la sorveglianza delle malattie orfane, il ruolo delle associazioni dei pazienti nello sviluppo dei presidi terapeutici ed i nuovi strumenti tecnici per la ricerca.

La prima linea telefonica di aiuto e consulenza per i familiari del malati

 

Fino all’1 febbraio sarà possibile sostenere Pronto Alzheimer, la prima linea telefonica di aiuto e consulenza della Federazione Alzheimer Italia, inviando un SMS solidale (o chiamando da rete fissa) al numero 45599 per donare 2 oppure 5 euro.  Grazie al vostro aiuto i familiari dei malati potranno continuare a ricevere questo supporto fondamentale e sentirsi meno soli.

La linea telefonica di Pronto Alzheimer (02-809767) è attiva dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 (negli altri orari e durante il fine settimana risponde una segreteria telefonica) ed è gestita da una struttura dedicata composta da due operatori affiancati da volontari.

Il 31 gennaio a Castellana Grotte - Bari (alle ore 12 presso la Sala Convegni IRCCS "De Bellis", via Turi, 27) si terrà la conferenza stampa "Malattie Rare e Sport: Il Tennistavolo vicino ai malati di Huntington in Puglia - Giornata di sport, informazione e sensibilizzazione".

La società di tennis tavolo ASD Fiaccola di Castellana Grotte ha scelto di sostenere la ricerca scientifica su una malattia rara in un modo tanto efficace quanto originale: indossando per tutta la durata del campionato una divisa "speciale", con il logo della LIRH – Lega Italiana Ricerca Huntington e malattie correlate onlus, organizzazione senza scopo di lucro che opera su tutto il territorio nazionale per diffondere la conoscenza, migliorare l'assistenza e promuovere la ricerca scientifica sulla malattia di Huntington.

Il 29 e 30 gennaio, presso l’Università Cattolica – Policlinico A. Gemelli (Centro Congressi Europa – Largo Francesco Vito, 1) a Roma, si terrà la seconda edizione del convegno dedicato alla gestione e al trattamento delle malattie respiratorie: “Aspetti clinici e farmacologici in medicina respiratoria”.

L'evento mira a presentare aspetti clinici e farmacologici di particolare rilevanza in medicina respiratoria e tratterà tematiche quali la broncopneumopatia cronica ostruttiva, la fibrosi cistica, l'asma bronchiale, la gestione ed il trattamento delle malattie respiratorie, le nuove tecnologie mediche.

Dal 29 al 31 gennaio si terrà a Torino, presso il Centro Congressi Torino Incontra, il Convegno su Patologia immune e malattie Orfane.

"Con i suoi diciotto anni di età il convegno organizzato dal CMID - ASL TO2 è la più vecchia esperienza di questo genere portata avanti senza interruzioni in Italia e rappresenta un punto fisso per chi si occupa di queste problematiche a livello nazionale – spiega il Prof. Dario Roccatello, Direttore del CMID ASL TO 2 –il convegno è stato quindi dedicato a una riflessione sulla medicina moderna, in particolare nell'ambito delle malattie rare. Oggi ci si trova infatti ad affrontare una situazione caratterizzata dalla presenza di numerose novità diagnostiche e terapeutiche difficilmente sostenibili ed erogabili in una situazione di recessione come quella attuale".



PARTNER SCIENTIFICI

Orphanet

Magi - Non-profit Human Medical Genetics Institute

Centre for Genetic Engineering and Biotechnology

Azienda Ospedaliera Niguarda


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | info@osservatoriomalattierare.it
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Amedeo Cencelli, 59 - 00177 Roma | Piva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan